12 Dicembre 2021

I Presepi di Caltagirone

PROGRAMMA

Raduno dei Sigg. Partecipanti, sistemazione in pullman e partenza per Caltagirone, famosa per la produzione della ceramica, attività sviluppatasi nei secoli a partire dai tempi degli antichi Greci. Ricca di chiese, pregevoli palazzi e ville settecentesche, per l’eccezionale valore del suo patrimonio monumentale, il suo centro storico è stato insignito del titolo di Patrimonio dell’umanità da parte dell’UNESCO nel 2002. Come ogni anno, a Caltagirone torna la tradizione del Presepe: vari generi di presepi, realizzati con diversi materiali e che ricalcano le diverse tradizioni, gli antichi costumi, le culture orientali e quelle tradizionali. I presepi di Caltagirone sono segno, ad un tempo, della profonda religiosità popolare e della sapienza artigianale di questa città. Durante la giornata si avrà modo di ammirare, lungo le vie del centro storico, i vari presepi allestiti e gestiti da una delle Associazioni presenti sul territorio: il presepe Barocco, quello di pane, quello di sale, quello di pasta, quello di cotone, i Presepi di Matera e molti altri, tra cui anche le novità dell’anno, ovvero il Presepe Biblico animato in terracotta e stoffa con nevicata, la mostra dei Presepi provenienti dai 5 continenti e il più bel murales di Caltagirone di oltre 50 mq. Pranzo al ristorante. Al termine delle visite, sistemazione in pullman per il rientro in sede.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 36,00

Tale quota si riferisce ad un numero minimo di 25 partecipanti e multipli.

LA QUOTA COMPRENDE:

Pullman per visite ed escursioni come da programma; Pranzo al ristorante; Bevande ai pasti (acqua e vino); Accompagnatore.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Ingresso cumulativo mostre e presepi: 4€ a persona; Extra di carattere personale; Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”.

Note

Informazioni utili per il Contenimento Covid-19: Al momento della partenza sarà necessario compilare e firmare un’apposita autocertificazione sul proprio stato di salute, fornita dal nostro staff; Durante il viaggio, si raccomandano il rispetto della distanza interpersonale di 1 metro, sedendosi nei posti indicati, l’igienizzazione frequente delle mani e l’uso della mascherina (da aggiornare sempre con le normative in corso).

NB: Il programma potrebbe subire modifiche non dipendenti dalla ns volontà, e senza preavviso. Posti sul bus assegnati in ordine di prenotazione e necessità. Orario e luogo di partenza saranno riconfermati qualche giorno prima. Partenze da San Cataldo e Caltanissetta; possibilità di partenze da Canicattì e Serradifalco con gruppo di almeno 10 persone.