Weekend a Siracusa con la
rappresentazione classica della
commedia "Nuvole" di Aristofane

PROGRAMMA

1° Giorno: SEDE - SIRACUSA

Raduno dei Sigg. Partecipanti, sistemazione in pullman e partenza per Siracusa. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate e trasferimento al Teatro Greco per assistere alla rappresentazione della commedia “Nuvole” di Aristofane (cena libera). Trama: Strepsiade è un padre pieno di debiti a causa dei vizi del figlio, giocatore e nullafacente. Deciso a farsi insegnare come difendersi e vincere tutto con la forza della parola, Strepsiade si reca da Socrate e dai Sofisti che, come un coro di Nuvole spiega ed esemplifica, sanno insegnare come disquisire e vincere ogni partita. Il vecchio però fatica a capire e si fa sostituire dal figlio, che assiste al diverbio tra Discorso Migliore e Discorso Peggiore, ove prevale il secondo. Strepsiade si rende presto conto che il figlio ha imparato assai bene a prevaricare su tutto e tutti, padre compreso. Arrampicatosi allora sul tetto della scuola, dà fuoco a tutto. Al termine della rappresentazione, rientro in hotel per il  pernottamento.

2° Giorno: BASILICA SANTUARIO MADONNA DELLE LACRIME - CATACOMBE DI SAN GIOVANNI - ORTIGIA - SEDE

Prima colazione in hotel e partenza per la visita al Santuario della Madonna delle Lacrime e alle Catacombe di San Giovanni. Il Santuario, eretto a ricordo della miracolosa lacrimazione di un’effigie in gesso raffigurante il Cuore Immacolato di Maria, è alto circa 103 metri e ha una capienza di 11.000 posti in piedi e di circa 6.000 a sedere. Architettonicamente si è cercato di realizzare il concetto ed il senso di elevazione dell’umanità verso Dio. In prossimità del Santuario si trovano le Catacombe di San Giovanni, caratterizzate da una struttura molto semplice, costituita da una galleria principale chiamata Decumanus Maximus, dalla quale si diramano ad angolo retto dieci gallerie secondarie chiamate Cardines. Queste conducono ad altrettante rotonde, ovvero a cappelle di forma circolare ricavate da antiche cisterne per la raccolta dell’acqua, poi riutilizzate per la sepoltura di personaggi illustri. Pranzo al ristorante. Nel pomeriggio, trasferimento per una passeggiata a Ortigia, isola di neanche 1 kmq collegata alla terraferma dal Ponte Umbertino, culla di Siracusa, dove sarà possibile ammirare il Tempio di Apollo, Piazza Duomo, dominata dal maestoso edificio di culto costruito sull’antico tempio greco dedicato ad Atena nel V sec. a.C. Nel fitto intreccio dei vicoli si potranno apprezzare la Fontana di Artemide (1906) che narra la vicenda della ninfa Aretusa, in fuga da Alfeo, protetta dalla dea Diana, il quattrocentesco Palazzo Beneventano-Del Bosco, il Palazzo dei Mergulese-Montalto in stile gotico-chiaramontano caratterizzato da un portale e da finestre con intaglio a zig zag. Infine si ammirerà la Fontana Aretusa, lo specchio d’acqua legato alle più antiche origini della città, in cui vegetano papiri e alcune specie acquatiche tra cui pesci e anatre. Per chi volesse, possibilità di effettuare un’escursione alla scoperta del papiro spontaneo navigando tra i fiumi Ciane ed Anapo. Il punto di imbarco è il Ponte Grande, alla periferia sud di Siracusa. La barca discenderà il Canale Mammaiabica raggiungendo la foce comune ai fiumi Anapo e Ciane, per poi scivolare tra eucalipti su una sponda e agrumeti sull’altra, mentre sullo sfondo si potranno scorgere l’Etna, l’isola di Ortigia e il Castello Maniace. Al termine, sistemazione in pullman e rientro in sede.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 130,00

Tale quota si riferisce ad un numero minimo di 25 partecipanti e multipli.

SUPPLEMENTI E RIDUZIONI:

Supplemento singola: € 25,00; Riduzione 3° letto Bambini fino a 12 anni n.c. -30%. (su quota base)

LA QUOTA COMPRENDE:

Bus per visite ed escursioni come da programma; Sistemazione presso Hotel 3/4* in camere doppie con servizi; Trattamento di pensione come da programma, bevande ai pasti (1/2 di acqua – ¼ di vino); Accompagnatore; Assicurazione Medico no-stop e bagaglio; Assicurazione per RC; Assicurazione Prenota Sicuro Covid.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Biglietto di ingresso al Teatro Greco – Settore S numerato alto (possibilità di scegliere altri settori, da comunicare all’atto della prenotazione); Tassa di Soggiorno (ove richiesto) non quantificabile in anticipo e da pagare in loco; Ingressi a parchi e musei; Escursione facoltativa sul Fiume Ciane (costo 15€ a persona); extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE “.

Note

Informazioni utili per il Contenimento Covid-19: Al momento della partenza sarà necessario compilare e firmare un’apposita autocertificazione sul proprio stato di salute, fornita dal nostro staff; Durante il viaggio, si raccomandano il rispetto della distanza interpersonale di 1 metro, sedendosi nei posti indicati, l’igienizzazione frequente delle mani e l’uso della mascherina (da aggiornare sempre con le normative in corso).

N.B. Il programma può subire qualche variazione senza alcun preavviso per cause non dipendenti dalla ns. volontà. La quota deve essere così versata: 30% dell’importo totale all’iscrizione e il saldo 45 giorni prima della partenza. Il viaggio è soggetto a riconferma da parte dell’agenzia entro 15 giorni dalla data di partenza o al raggiungimento minimo dei 25 partecipanti. I posti sul bus saranno attribuiti in ordine di prenotazione e saranno da rispettare per tutto il viaggio. Orari e Luogo di partenza saranno confermati telefonicamente qualche giorno prima. Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetto turistico da richiedere in Agenzia.