Dal 24 al 29 Luglio 2021

La verde Umbria tra Santi e Cultura

PROGRAMMA

1° Giorno: SEDE – CERTOSA DI PADULA - CASSINO

Raduno dei Sigg. Partecipanti, sistemazione in Pullman GT e partenza per Padula, per la visita della Certosa di San Lorenzo, conosciuta anche come Certosa di Padula, la più grande, nonché tra le più famose d’Italia, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1998. La Certosa fu fondata da Tommaso Sanseverino conte di Marsico nel 1306 sul sito di un esistente cenobio. La sua struttura richiama l’immagine della graticola sulla quale il santo fu bruciato vivo. La storia dell’edificio copre un periodo di circa 450 anni. La parte principale della Certosa è in stile Barocco ed occupa una superficie di 51.500 m² sulla quale sono edificate oltre 320 stanze. Il monastero ha il più grande chiostro del mondo (circa 12.000 m²) ed è contornato da 84 colonne. Una grande scala a chiocciola, in marmo bianco, porta alla grande biblioteca del convento. Al termine della visita partenza per la zona di Cassino. Pranzo lungo il percorso. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° Giorno: CASSINO - ABBAZIA DI MONTECASSINO - SPOLETO - ASSISI

Prima colazione in hotel e partenza per la visita dell’Abbazia di Montecassino, l’indiscusso simbolo della zona. E’ uno dei più celebri monasteri della cristianità, fondato nel 529 d.C. da San Benedetto da Norcia, che proprio qui scrisse la sua celebre “Regola”, Ora et labora, nella quale propone di vincere l’accidia, con una vita comunitaria che preveda un tempo per la preghiera ed uno per il lavoro e lo studio. Nella sua storia millenaria l’Abbazia di Montecassino è stata distrutta per ben quattro volte e ristrutturata. Oggi risplende nelle vesti di quello che era l’antico impianto seicentesco. Pranzo. Nel pomeriggio, proseguimento per Spoleto, antica capitale dei duchi longobardi, dominata dalla maestosa Rocca Albornoziana, illustre testimonianza della presenza dei papi e dei governatori e simbolo della città. Molto interessante è la passeggiata sul Ponte delle Torri, lungo 230 metri e alto 82, impressionante e unico monumento sospeso nel vuoto di cui s’innamorarono tutti i più illustri turisti che passarono di qui, tra cui Goethe e il pittore inglese Turner, che lo ritrasse in uno dei suoi capolavori. La città ha il suo fulcro in Piazza del Duomo dominata dalla Cattedrale di Santa Maria Assunta, raro esempio di sintesi dell’architettura romanica, che ospita affreschi del Pinturicchio e di Filippo Lippi. Al termine, proseguimento per Assisi, arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

3°Giorno: ASSISI - S. MARIA DEGLI ANGELI

Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita di Assisi, nota in tutto il mondo per aver dato i natali a San Francesco e a Santa Chiara. Si visiterà la Basilica di S. Francesco, che accoglie le spoglie del Santo. Il complesso basilicale si compone di due chiese sovrapposte – l’inferiore (1228-1230) e la superiore (1230-1253) e una cripta, scavata nel 1818, con la tomba del Santo. Si accede alla prima Chiesa dalla Piazza inferiore, delimitata da un portico del 400. La pianta è a doppia “T” ed è decorata dai capolavori dei maggiori pittori del ‘200-‘300: Cimabue, Giotto, i Lorenzetti, Simone Martini. La chiesa superiore, invece, ad una navata, ha una semplice facciata a capanna, impreziosita da un portale gotico e da uno splendido rosone. L’interno gotico, ad una sola navata, illuminato da grandi vetrate, è il prototipo delle chiese francescane. E’ impreziosita dagli affreschi di Giotto che illustrano la vita del Santo. Si procederà, poi, con la visita della Basilica di Santa Chiara, che ospita affreschi di scuola umbra del Duecento e Trecento e nella cripta conserva una statua sarcofago con all’interno le ossa della Santa. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio, proseguimento per S. Maria degli Angeli per la visita del Roseto di S. Francesco e dell’imponente Basilica sotto la cui cupola si trova la Cappella della Porziuncola, un piccolo oratorio che sorgeva nel bosco dove vissero S. Francesco e i suoi compagni. Al termine della visita, rientro in hotel, cena e pernottamento.

4°Giorno: FRASASSI - GUBBIO

Prima colazione in hotel e partenza per la visita delle Grotte di Frasassi, una vera e propria meraviglia naturale. L’insieme delle grotte ricade all’interno del Parco naturale regionale della Gola della Rossa e di Frasassi. Il complesso è formato da una enorme serie di ambienti sotterranei di cui il primo è l’Abisso Ancona, una enorme cavità, talmente ampia che al suo interno potrebbe essere contenuto senza problemi il Duomo di Milano. Pranzo libero. Nel pomeriggio, proseguimento per Gubbio, città di antica struttura medievale. Si visiterà la Chiesa di S. Francesco nella Piazza Quaranta Martiri, la scenografica e panoramica piazza Grande, che ospita anche Palazzo dei Consoli, simbolo della città, realizzato in stile gotico a testimoniare l’importanza di Gubbio in epoca medievale. Di fronte al Duomo, dedicato ai Santi Mariano e Giacomo, sorge poi il Palazzo Ducale, eretto nel secondo Quattrocento per volontà del Duca Federico di Montefeltro. Al termine, rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° Giorno: CASCIA - CASCATE DELLE MARMORE - ZONA ROMA

Prima colazione in hotel e partenza per Cascia. Visita della Basilica di Santa Rita, dove è custodita l’urna con il corpo della Santa. Nel monastero sono visibili il chiostro quattrocentesco, la cella della Santa, l’oratorio e il Roseto miracoloso. Pranzo libero. Nel pomeriggio, partenza per le Cascate delle Marmore, spettacolare caduta d’acqua con tre salti per complessivi 165 m, in uno scenario naturale di eccezionale bellezza. Al termine, partenza per la zona di Roma. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

6°Giorno: ZONA ROMA - SEDE

Prima colazione in hotel e partenza per il rientro in sede. Pranzo lungo il percorso. Arrivo in sede e fine dei nostri servizi.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 640,00**

Tale quota si riferisce ad un numero minimo di 25 partecipanti e multipli.

SUPPLEMENTI E RIDUZIONI:

**Spese di gestione pratica obbligatorie: € 30,00 (Includono assicurazione medico no stop e bagaglio); Supplemento singola € 150; Riduzione 3°letto Bambini fino a 12 anni non compiuti: - 30%; 4° letto bambini fino a 12 anni non compiuti: - 10%

LA QUOTA COMPRENDE:

Viaggio in pullman GT; Sistemazione in Hotel 3*Sup./4* con servizi in camera; Trattamento di pensione come da programma; Accompagnatore; Guida ove previsto; Assicurazione Medico no-stop e bagaglio; Assicurazione per RC; Assicurazione Prenota Sicuro Covid.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Tassa di Soggiorno (ove richiesto) non quantificabile in anticipo e da pagare in loco; Ingressi ed extra in genere di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE “.
[Ingressi previsti: Certosa di Padula € 6,00 - Abbazia di Montecassino € 5,00 - Grotte di Frasassi € 18,00 Cascate delle Marmore € 10,00 (*tutte le quote sono state verificate a Marzo 2021, eventuali variazioni saranno comunicate in loco)]

Note

Informazioni utili per il Contenimento Covid-19: Al momento della partenza sarà necessario compilare e firmare un’apposita autocertificazione sul proprio stato di salute, fornita dal nostro staff; Durante il viaggio, si raccomandano il rispetto della distanza interpersonale di 1 metro, sedendosi nei posti indicati, l’igienizzazione frequente delle mani e l’uso della mascherina (da aggiornare sempre con le normative in corso).

N.B. Il programma può subire qualche variazione senza alcun preavviso per cause non dipendenti dalla ns. volontà. La quota deve essere così versata: 30% dell’importo totale all’iscrizione e il saldo 45 giorni prima della partenza. Il viaggio è soggetto a riconferma da parte dell’agenzia entro 15 giorni dalla data di partenza o al raggiungimento minimo dei 25 partecipanti. I posti sul bus saranno attribuiti in ordine di prenotazione e saranno da rispettare per tutto il viaggio. Orari e Luogo di partenza saranno confermati telefonicamente qualche giorno prima. Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetto turistico da richiedere in Agenzia