Dal 30 Aprile al 2 Maggio 2021

Weekend nel Barocco dei Luoghi di Montalbano

PROGRAMMA

1° Giorno: SEDE - RAGUSA IBLA - MODICA

Raduno dei signori partecipanti, sistemazione in pullman e partenza per Ragusa Ibla dove, partendo dal Giardino Ibleo, si segue il corso principale che è un susseguirsi di palazzi e chiese dalla splendida architettura barocca, come la Chiesa di San Giuseppe dalla pianta ellittica o il Portale di S. Giorgio in stile gotico-catalano del XIV sec., unica porta superstite dell’antica chiesa di S. Giorgio distrutta dal terremoto del 1693. Il percorso culmina in Piazza Duomo dove, in una cornice di palazzi barocchi, ci appare il Duomo di S. Giorgio, opera dell’architetto siracusano Rosario Gagliardi, che ha firmato parecchie opere importanti in tutta la val di Noto. Trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate e pranzo. Nel pomeriggio, partenza per Modica, capolavoro dell’arte barocca, posta alle pendici meridionali degli Iblei. Da vedere la scenografica facciata settecentesca di San Giorgio, splendido esempio di barocco siciliano, che sarebbe stato distrutto dagli Arabi e ricostruito in epoca normanna. Da visitare, oltre a San Giorgio, la Chiesa del Carmine, risalente al ‘500 e in passato convento di Carmelitani; la chiesa di S. Maria di Betlemme, a “Modica Bassa”, posta lungo il Corso, e originaria del ‘400, è divisa in tre navate e contiene numerose opere di grande valore artistico. In serata, rientro in hotel, cena e pernottamento.

2° Giorno: NOTO - MARZAMEMI

Prima colazione in hotel e partenza per una passeggiata a Noto, che rappresenta una delle “perle barocche” della Sicilia. La città venne interamente costruita a partire dal 1693 dopo che un terremoto disastroso aveva totalmente raso al suolo l’antica Noto medievale ed ha per questo un aspetto molto scenografico e monumentale. Risalendo il corso principale si incontra un’impressionante sequenza di sontuosi edifici religiosi: la chiesa di San Francesco all’Immacolata, il convento del Santissimo Salvatore, la chiesa di Santa Chiara. Nella piazza centrale troviamo la monumentale Cattedrale di San Niccolò resa celebre dal crollo della cupola e della navata destra avvenuta nel 1996. Proseguendo oltre, di fronte all’elegante chiesa di San Carlo Borromeo, incomincia la via Nicolaci celebre per la presenza dell’omonimo palazzo coi suoi magnifici balconi, con mensolini che raffigurano ippogrifi, chimere e sirene e nota anche per la manifestazione dell’Infiorata, che si tiene ogni anno nel mese di maggio. Pranzo. Nel pomeriggio, tempo libero a disposizione da trascorrere a Marzamemi, splendida frazione marinara molto caratteristica a 6 km da Pachino. Il borgo vive praticamente di pesca; famosa la sua Tonnara, di origine araba e una delle più importanti della Sicilia. La piazza principale del paese è piazza Regina Margherita, su cui si affacciano le due chiese del paese, una vecchia e una nuova, entrambe dedicate a San Francesco di Paola (protettore del borgo), il Palazzo del Principe di Villadorata (proprietario della tonnara e dell’intero borgo) e le casette dei pescatori, che risalgono al 1600. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3°Giorno: SCICLI - PUNTA SECCA - SEDE

Prima colazione in hotel e partenza per una passeggiata a Scicli, famosa in tutto il mondo per il suo barocco, con la sua particolare e suggestiva architettura dove tutto sembra muoversi e uscire dalla pietra. Di costruzioni barocche si hanno splendidi esempi, come la chiesa di San Bartolomeo, Palazzo Beneventano, considerato il miglior esempio di palazzo barocco dell’intera Sicilia, la chiesa di Santa Teresa: tutte ricostruite tra il 700 e l’800 proprio sull’originale modello seicentesco. Da vedere, unica nel suo genere, la Madonna Guerriera a Cavallo all’interno della chiesa a lei dedicata. Passeggiando per le vie di Scicli, si avrà, inoltre, la possibilità facoltativa di entrare nel vivo del set del commissariato più famoso d’Italia, ubicato al pian terreno del Municipio. Proseguimento per Punta Secca, incantevole borgo marinaro famoso per essere stato set cinematografico de Il Commissario Montalbano. Si ammirerà infatti l’esterno della casa di Montalbano e la celebre Torre del Faro, con annesso anche un fabbricato della Marina Militare. Rientro in hotel per il pranzo. Al termine, sistemazione in pullman e rientro in sede.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 195,00**

Tale quota si riferisce ad un numero minimo di 25 partecipanti e multipli.

SUPPLEMENTI E RIDUZIONI:

**Spese di gestione pratica obbligatorie: € 15,00 (Includono assicurazione medico no stop e bagaglio); Supplemento singola: € 60,00; Riduzione 3° letto Bambini fino a 12 anni n.c. -30%. ** (su quota base)

LA QUOTA COMPRENDE:

Bus per visite ed escursioni come da programma; Sistemazione presso Hotel 3/4* in camere doppie con servizi; Trattamento di pensione completa; Accompagnatore; Assicurazione Medico no-stop e bagaglio; Assicurazione per RC; Assicurazione Prenota Sicuro Covid.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Tassa di Soggiorno (ove richiesto) non quantificabile in anticipo e da pagare in loco; bevande ai pasti; Assicurazione annullamento viaggio; Ingressi a parchi e musei; extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE “.

Note

Informazioni utili per il Contenimento Covid-19: Al momento della partenza sarà necessario compilare e firmare un’apposita autocertificazione sul proprio stato di salute, fornita dal nostro staff; Durante il viaggio, si raccomandano il rispetto della distanza interpersonale di 1 metro, sedendosi nei posti indicati, l’igienizzazione frequente delle mani e l’uso della mascherina (da aggiornare sempre con le normative in corso).

N.B. Il programma può subire qualche variazione senza alcun preavviso per cause non dipendenti dalla ns. volontà. La quota deve essere così versata: 50% dell’importo totale all’iscrizione e il saldo 1 mese prima della partenza. Il viaggio è soggetto a riconferma da parte dell’agenzia entro 15 giorni dalla data di partenza o al raggiungimento minimo dei 25 partecipanti. I posti sul bus saranno attribuiti in ordine di prenotazione e saranno da rispettare per tutto il viaggio. Orari e Luogo di partenza saranno confermati telefonicamente qualche giorno prima. Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetto turistico da richiedere in Agenzia.